1 maggio: da leader Cgil, Cisl e Uil corona fiori in mare

1 maggio: da leader Cgil, Cisl e Uil corona fiori in mare

495 views
0
SHARE
Susanna Camusso lancia in mare un fiore per tutti i migranti morti

Primo maggio a Portella della ginestra con il ministro Orlando
Primo maggio a Portella della ginestra con il ministro Orlando
Il ministro Orlando incontra uno dei sopravvissuti della strage di Portella, Mario Nicosia
Il ministro Orlando incontra uno dei sopravvissuti della strage di Portella, Mario Nicosia
Anna Maria Furlan
Anna Maria Furlan

“Basta guardare la realtà per capire che non si può raccontare che il mondo è cambiato senza investimenti”, accusa il segretario della Cgil, Susanna Camusso. Cgil, Cisl e Uil hanno festeggiato la festa dei lavoratori a Pozzallo, nel ragusano. “Siamo qui perché questo paese è un esempio di accoglienza e solidarietà”, sostiene il leader della Cisl, Annamaria Furlan. Per il segretario della Uil, Carmelo Barbagallo, non ci sono commenti alla politica del lavoro di Renzi, “si vedono i risultati di ieri”. Conclusi gli interventi dal palco del Primo maggio a Pozzallo, i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo si sono spostati verso il mare per gettare in acqua una corona di fiori in memoria dei tanti migranti morti nel Mediterraneo.

Susanna Camusso lancia in mare un fiore per tutti i migranti morti
Susanna Camusso lancia in mare un fiore per tutti i migranti morti
Primo maggio a Pozzallo
Primo maggio a Pozzallo

Ed a Portella della Ginestra, il ministro della Giustizia Orlando ha partecipato alla celebrazione del 1 maggio incontrando uno dei superstiti della strage: Mario Nicosia.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *