Apertura

Ribera, scippa e trascina per metri una pensionata, chiesto giudizio immediato

Per il riberese Roberto D’Angelo, di 35 anni, la Procura della Repubblica ha chiesto il giudizio immediato. Il riberese si trova in regime di custodia cautelare in carcere ed è accusato di tentata rapina. Il fatto risale alla scorsa estate. D’Angelo tentò, a bordo di un ciclomotore,  di scippare la borsa ad una donna di 79 anni che fu trascinata a terra per circa una trentina di metri riportando gravi ferite.

Le indagini furono effettuate dai carabinieri di Ribera e il loro lavoro fu supportato dalle immagini riprese da un sistema di videosorveglianza.

L’avvocato di D’Angelo, Giovanni Forte, ha richiesto il rito abbreviato. Vi sono precedenti penali su D’Angelo di droga e reati contro il patrimonio. Nel 2012 patteggiò una pena ad un anno e mezzo di reclusione per aver investito con un’auto a Lucca Sicula un’anziana. Non prestò soccorso.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top