Agrigento, pulizia straordinaria al Foyer del Teatro Pirandello

Agrigento, pulizia straordinaria al Foyer del Teatro Pirandello

439 views
0
SHARE

Interventi di pulizia straordinaria del Foyer del Teatro Pirandello all’interno di Palazzo dei Giganti, sede del Municipio di Agrigento.

Ieri pomeriggio infatti, accogliendo le richieste degli uffici comunali, gli operai dell’Iseda, sono intervenuti con una speciale macchina lavapavimenti dotata di particolari spazzole pulitrici per far tornare all’antico splendore, lo storico ingresso del teatro agrigentino.

Gli operai dell’Iseda hanno lavorato anche con l’ausilio lance ad alta pressione, per oltre due ore in considerazione della delicatezza di alcuni anfratti del porticato del foyer dove il pavimento passa dal tufo al marmo bianco fino alla pietra viva.

Martedì prossimo 22 dicembre inoltre, sempre su esplicita richiesta del Comune, gli operai dell’Iseda effettueranno una pulizia straordinaria di tutta piazza Pirandello in occasione delle festività di Natale e fine anno.

Intanto, è stato ulteriormente intensificato, in concomitanza con il lungo periodo delle festività natalizie, il servizio di decespugliamento e spazzamento della città di Agrigento.

Gli operai di Iseda e Sea, in questi giorni, hanno provveduto a ripulire da erba e sterpaglie tutta la via Pietro Nenni ex via Porta di mare, Via Verga e traverse, via Garibaldi, Via Lucrezio (Pressi asilo nido) Via De Sica Piazza Vittorio Emanuele Via Gioeni e Via Plebis Rea.

Gli interventi sono poi proseguiti spostandosi al Villaggio Mosè dove si è intervenuti in Via Sirio, Via Favignana, Via Negro, Via Pantelleria. Sempre nel centro urbano gli operai sono arrivati fino alla scalinata a fianco scuola Esseneto, la scalinata collegamento via S. Vito/Via de Gasperi, Via Mons. Licata, Via Papa Luciani e Via Ragazzi del 99.

Nei prossimi giorni, gli interventi proseguiranno nelle zone del centro storico, in prossimità delle chiese e nelle frazioni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *