Migranti: in 661 sbarcano a Porto Empedocle, fra loro 7 presunti scafisti

Migranti: in 661 sbarcano a Porto Empedocle, fra loro 7 presunti scafisti

0
SHARE

Sono arrivati questa mattina, verso le 9, a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, i 661 migranti soccorsi, in sei operazioni condotte nel canale di Sicilia, dalla nave CP 940 Dattilo della Guardia Costiera. Le operazioni di sbarco dei 546 uomini, 103 donne e 12 minori si sono concluse intorno a mezzogiorno. Fra loro anche sette presunti scafisti, identificati dal personale della Guardia Costiera e consegnati alla Polizia di Stato. I migranti, provenienti in prevalenza da paesi dell’Africa subsahariana, Afghanistan e Pakistan, e complessivamente in buona salute sono stati accolti dai militari della Capitaneria di Porto Empedocle, polizia, operatori socio-sanitari e Croce Rossa. Sul molo anche il prefetto di Agrigento Nicola Diomede e il questore Mario Finocchiaro. Dall’inizio dell’anno sono 23.341 i migranti, oltre a 32 cadaveri, sbarcati a Porto Empedocle. Fra questi 5.051 sono arrivati in provincia di Agrigento a seguito di 16 operazioni di trasbordo o sbarco coordinate dalla Capitaneria di Porto, mentre 18.264 migranti sono stati trasferiti con il traghetto di linea per le isole Pelagie e 26 migranti intercettati in tre operazioni di contrasto al fenomeno migratorio che hanno coinvolto personale e mezzi della Guardia Costiera.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *