Apertura

Agrigento, “Duty Free”, ore d’attesa per gli indagati, si aspettano le decisioni del “Riesame”

di Redazione
Pubblicato il Dic 28, 2015
Agrigento, “Duty Free”, ore d’attesa per gli indagati, si aspettano le decisioni del “Riesame”

Ore di attesa per i coinvolti nell’inchiesta “Duty Free”, l’operazione condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata dalla Procura della Repoubblica di Agrigento che avrebbe, secondo l’accusa, portato alla luce un giro di tangenti  all’Agenzia delle Entrate e che ha visto entrare nella vicenda anche importanti imprenditori agrigentini.

Le carte sono state consegnate ai giudici del Tribunale del Riesame e saranno proprio loro a, in queste ore, o nei prossimi giorni, a decidere la conferma, l’attenuazione o l’annullamento delle misure restrittive applicate dal Gip nei confronti degli indagati.

Ricordiamo che sono circa una trentina le persone coinvolte, nello specifico indichiamo i provvedimenti loro applicati al momento del blitz:

  1. Pietro Pasquale Leto, 63 anni di Cianciana (domiciliari);
  2. Filippo Ciaravella, 63 anni di Alessandria della Rocca (domiciliari);
  3. Vincenzo Tascarella, 62 anni di Grotte e residente in Agrigento (carcere);
  4. Antonio Vetro, 46 anni di Agrigento e residente a Favara, (carcere);
  5. Salvatore La Porta, 43 anni di Porto Empedocle (domiciliari);
  6. Giuseppe Cumbo, 63 anni di Agrigento (carcere);
  7. Marco Campione, 54 anni di Agrigento (domiciliari);
  8. Michele Daina, 62 anni ad Agrigento (domiciliari);
  9. Francesca Leto, 30 anni di Cuorgnè (To) e residente a Cianciana (obbligo presentazione);
  10. Antonino Migliaccio, 65 anni di Lampedusa e residente in Agrigento (domiciliari);
  11. Giovanni Marcello Contissa, 64 anni di Cianciana (domiciliari);
  12. Giuseppe Castronovo, 56 anni di Favara (carcere);
  13. Dario Peretti, 40 anni di Agrigento (domiciliari);
  14. Piera Callea, di Favara (obbligo presentazione);
  15. Giovanni Crapanzano, 67 anni di Favara (divieto temporaneo di esercizio della professione medica per otto mesi);
  16. Santo Pitruzzella, 65 anni di Favara (divieto temporaneo di esercizio della professione medica per sei mesi);
  17. Angelo Pagliarello, 57 anni di Campobello di Licata residente a Ravanusa;
  18. Giuseppe Costanza, 31 anni residente a Favara;
  19. Salvatore Costanza, 65 anni di a Favara;
  20. Francesco Filippo Tigano, 59 anni di Mirabella Imbaccari e residente a Piazza Armerina;
  21. Giuseppe Garofalo, 53 anni di Palermo e residente a Trabia;
  22. Vito Tancredi, 41 anni di Erice e residente a Campobello di Mazara;
  23. Maria Cuschera, 56 anni di Agrigento;
  24. Leandra Spataro, 43 anni di, residente ad Agrigento;
  25. Aurelio Bruno, 58 anni di Agrigento;
  26. Francesco Caci, 60 anni di Palma Montechiaro e residente ad Agrigento;
  27. Maria Rosalba D’Amore, 50 anni di Pantelleria e residente a Lampedusa;
  28. Vincenza Maria Lombardo, 50 anni di Pantelleria e residente a Lampedusa;
  29. Salvatore Trupia, 47 anni di Agrigento;
  30. Vincenza Rubino, 40 anni di Agrigento.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361