Consigliere derubato al Comune di Agrigento, colleghi perquisiti

Redazione

Agrigento

Consigliere derubato al Comune di Agrigento, colleghi perquisiti

di Redazione
Pubblicato il Dic 31, 2015

Imbarazzante fuori programma al Consiglio comunale di Agrigento. Durante il tradizionale scambio di auguri qualcuno avrebbe rubato il cellulare che un consigliere aveva lasciato sul proprio scranno. Margherita Bruccoleri, eletta tra le fila di una lista civica a sostegno del sindaco Lillo Firetto, ha così allertato la Polizia municipale.

I vigili urbani hanno perquisito borse e tasche dei presenti – compresi i consiglieri – ma dell’I phone trafugato nessuna traccia. All’inizio si pensava a uno scherzo, ma ben presto gli stessi consiglieri hanno richiesto l’intervento della polizia municipale che ha proceduto ai controlli. Margherita Bruccoleri ha denunciato il fatto alle forze dell’ordine. E intanto in Municipio impazza il toto-ladro.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361