Agrigento, blitz “Duty Free”, il medico favarese Crapanzano torna al lavoro

Redazione

Agrigento

Agrigento, blitz “Duty Free”, il medico favarese Crapanzano torna al lavoro

di Redazione
Pubblicato il Gen 7, 2016
Agrigento, blitz “Duty Free”, il medico favarese Crapanzano torna al lavoro

Altro sviluppo nella vicenda del medico favarese Giovanni Crapanzano, 67 anni, coinvolto nell’inchiesta della Procura della Repubblica di Agrigento denominata “Duty Free” che ipotizza un giro di tangenti all’Agenzia delle entrate.

Crapanzano potrà tornare al lavoro, dopo che il gip ha accolta la richiesta della difesa del medico accusato di aver rilasciato tre certifica ritenuti falsi che avrebbero consentito, secondo l’accusa, al funzionario dell’Agenzia delle Entrate Giuseppe Castronovo, 56 anni di Favara, anch’egli coinvolto nell’inchiesta, di assentarsi ingiustificatamente dal posto di lavoro. Crapanzano è estraneo alle accuse di corruzione ed era stato sospeso dalle sue funzioni, ma da domenica prossima, vista la decisione del gip, potrà riprendere la sua attività.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361