Ricaricano carta Postapay e scappano senza dare soldi: truffa nell’agrigentino

Ricaricano carta Postapay e scappano senza dare soldi: truffa nell’agrigentino

0
SHARE
Carabinieri

Si erano fatti caricare, sul conto della carta Postapay, la somma di 600 euro per poi far finta di aver dimenticato il portafogli in auto, uscire dall’esercizio commerciale, una ricevitoria Sisal di Castrofilippo, e fuggire via senza pagare il dovuto.

Ora sono stati identificati e, dunque, denunciati. Si tratta di due uomini di originari del catanese, rispettivamente di 46 anni e 38 anni, che sono stati denunciati dai carabinieri di Castrofilippo e Canicattì per truffa aggravata nei confronti del titolare del punto ricarica Postapay.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY