Agrigento, fruttivendolo ruba borsone a San Leone: preso dalla Polizia

Redazione

Agrigento

Agrigento, fruttivendolo ruba borsone a San Leone: preso dalla Polizia

di Redazione
Pubblicato il Gen 9, 2016

Ha l’obbligo di firma, dopo la disposizione del giudice del Tribunale di Agrigento, il giovane di 24 anni, arrestato giovedì pomeriggio, dopo che era stato sorpreso a rubare un borsone lasciato in auto da un surfista a San Leone.

Si tratta di un fruttivendolo agrigentino che è stato colto nella flagranza di reato mentre si stava allontanando, subito dopo il furto, a bordo della sua auto. Il giovane è stato rintracciato dagli agenti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento dopo la segnalazione giunta. All’interno del borsone i documenti del surfista, nonchè una carta di credito e un cellulare i-Phone.

Il 24enne è stato difeso dall’avvocato Daniele Re nell’udienza che si è tenuta ieri in Tribunale che ha disposto l’obbligo di firma per lo stesso.


Dal Web


  • Agrigento

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361