Contrassero l’epatite C per una trasfusione: risarcite 2 donne di Ribera

Contrassero l’epatite C per una trasfusione: risarcite 2 donne di Ribera

0
SHARE

La Corte d’Appello di Palermo ha condannato il Ministero della Salute a risarcire due donne di Ribera.

Le stesse, a seguito di trasfusioni di sangue avvenute, nel lontano 1974, presso due ospedali del nord, hanno contratto l’epatite C. Il Tribunale ha riconosciuto il risarcimento dei danni accogliendo le istanze del difensore delle donne, l’avvocato Rino Messina.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *