Lesioni ai danni di un giovane: condannato un poliziotto

Lesioni ai danni di un giovane: condannato un poliziotto

0
SHARE

Un poliziotto, di 46 anni, e’ stato condannato dal giudice monocratico a 2 mesi di reclusione, con la sospensione condizionale della pena, per lesioni ai danni di un giovane di CALTANISSETTA fermato e condotto in Questura per accertamenti.ù

L’episodio e’ avvenuto il 28 gennaio di cinque anni fa quando il giovane, che oggi ha 24 anni, venne portato in questura per accertamenti dall’imputato ed altri due colleghi, assolti nel processo. Il giovane che venne denunciato per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale denuncio’ a sua volta i poliziotti per la rottura di un timpano. Adesso il giudice David Salvucci ha dato ragione al giovane che dovra’ essere anche risarcito delle spese e dei danni subiti con una causa davanti al giudice civile. I tre poliziotti sono stati assolti, compreso l’agente condannato per lesioni, dai reati di minacce ed ingiurie al giovane.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY