Mafia, mamma piccolo Di Matteo: “Restò incantato dalla Valle dei Templi di Agrigento”

Redazione

PRIMO PIANO

Mafia, mamma piccolo Di Matteo: “Restò incantato dalla Valle dei Templi di Agrigento”

di Redazione
Pubblicato il Gen 13, 2016
Mafia, mamma piccolo Di Matteo: “Restò incantato dalla Valle dei Templi di Agrigento”

La mamma del piccolo Giuseppe Di Matteo, il piccolo ucciso dalla mafia per una vendetta nei confronti del padre pentito, ha ricordato alcune istantanee della vita del figlio.

In particolare la donna ha voluto ricordare di quando Giuseppe ebbe la opportunità di arrivare ad Agrigento in gita scolastica.

“Io – dice ancora la mamma – penso ai giorni felici, una gita con la scuola ai templi di Agrigento che lo avevano incantato, i giorni in cui si metteva sulle mie ginocchia tornando da scuola”. ”

La donna poi parla dell’uccisione del figlio e dei suoi assassini: “E’ stata fatta giustizia? Quella terrena sì, con decine di condanne. Ma solo Dio può fare giustizia. E io aspetto la sua”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361