Porto Empedocle, viola divieto di dimora: sesta denuncia per una donna

Porto Empedocle, viola divieto di dimora: sesta denuncia per una donna

0
SHARE
Il Commissariato Polizia Porto Empedocle

Torna protagonista la donna di 35 anni di Porto Empedocle allontanata dal paese della provincia di Agrigento per una storia di stalking nei confronti della madre.

La donna infatti è stata denunciata per la sesta volta per inadempimento dell’obbligo del divieto di dimora a Porto Empedocle.

Ricordiamo che un “ammonimento” era stato disposto dal Questore di Agrigento, Mario Finocchiaro, nei confronti dell’empedoclina, perchè con “condotte reiterate consistite nel portare a termiine azioni tese a ledere la serenità dell’avvocato”,  ha “perseguitato” con minacce, molestie e insulti l’avvocatessa che rappresenta la stessa madre.

La 35enne è accusatata di maltrattamenti in famiglia, minacce, e, dunque, staking nei confronti della propria genitrice che si è affidata ad una avvocatessa. Tali minacce si sarebbero però estese anche al legale e dunque, da qui, è scattato il provvedimento disposto dal Questore di Agrigento.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *