Agrigento

Agrigento, accusato di rapina finisce in carcere

E’ finito in carcere perchè evaso dai domiciliari. E’ successo a Salvatore Camilleri, 18 anni di Agrigento, resosi responsabile del reato di evasione lo scorso 22 dicembre.

Il giovane era stato posto ai domiciliari perchè sottoposto a fermo di polizia giudiziaria assieme ad altri due agrigentinia in quanto accusato della rapina di un furgone di una ditta edile che stava effettuando lavori di manutenzione alla rete idrica per conto di Girgenti Acque.

Il mezzo fu poi ritrovato dai carabinieri in via San Leonardo.

Il 22 dicembre dello scorso anno gli agenti di polizia, ad un controllo, lo hanno sorpreso fuori dalla dimora dove doveva restare ai domiciliari.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top