Furto di energia elettrica: condannata una donna nell’agrigentino

Furto di energia elettrica: condannata una donna nell’agrigentino

0
SHARE

Una donna di nazinalità rumena, Maria Gurin, 28 anni, è stata condannata dal giudice del Tribunale di Sciacca ad un anno di carcere perchè accusata di furto di energia elettrica.

La donna era stata accusata, infatti, di aver realizzato un alloccio abusivo attraverso il quale alimentava di elettricità il proprio appartamento.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY