Agrigento, anche Fratelli d’Italia al “Family day”

Agrigento, anche Fratelli d’Italia al “Family day”

0
SHARE

Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale della provincia di Agrigento aderisce al Family Day del 30 gennaio a Roma, organizzato dal comitato “Difendiamo i nostri figli” per riaffermare la centralità della famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna e contrastare la legalizzazione di fatto dell’aberrante pratica dell’utero in affitto attraverso l’introduzione della stepchild adoption prevista dal ddl Cirinnà.

“Sfileremo al fianco delle famiglie, per dire no alla legalizzazione dell’utero in affitto attraverso la stepchild adoption – afferma il portavoce provinciale di Fdi-An Agrigento, Giuseppe Ciulla – per riaffermare la centralità della famiglia fondata sul matrimonio”.

“Diciamo fermamente ‘no’ al ddl Cirinnà, in quanto si rischia di dare uno ‘schiaffo’ ai valori e alla identità del nucleo familiare naturale di fatto equiparata all’unione omosessuale”.

Alla manifestazione parteciperà anche il leader nazionale del partito, Giorgia Meloni che afferma: “Mi auguro che questa straordinaria mobilitazione di popolo convinca tutti dell’opportunità di bloccare la follia dell’indottrinamento gender nelle scuole. La politica non può essere cieca e sorda di fronte all’appello delle famiglie italiane: Renzi e il Pd ritirino il ddl Cirinnà e si cominci a lavorare per un fisco e un welfare a misura di famiglia e per fare in modo che tema della natalità sia una priorità nazionale. Senza padre e madre non ci sono figli, senza figli non c’è futuro”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY