Canicattì, disavventura a “luci rosse” per uomo di 75 anni: sesso con...

Canicattì, disavventura a “luci rosse” per uomo di 75 anni: sesso con una 20enne che lo deruba

0
SHARE
Una casa di appuntamenti dove si prostituivano ragazze romene di età compresa tra i 18 ed i 20 anni è stata scoperta a Catania, in via Bonforte, dai carabinieri, che hanno denunciato chi la gestiva, una 27enne, anch'essa romena, per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I militari della compagnia di Piazza Dante sono intervenuti dopo aver visto alcuni annunci pubblicati on-line. Nell'appartamento sono stati trovati tre ragazze e un cliente. I carabinieri hanno accertato che la 27enne aveva affittato l'appartamento, un loft ben arredato, tramite una agenzia immobiliare per 350 euro al mese. Ai clienti venivano chiesti 100 euro a prestazione, che poi erano divisi equamente con le ragazze. L'appartamento non è stato sequestrato perchè il proprietario è risultato totalmente estraneo alla vicenda.

Disavventura a luci rosse per una 75 anni di Canicattì. L’uomo, a quanto pare ancora molto arzillo, ha consumato un rapporto con una prostituta di 20 anni nell’appartamento di lei.
Uscito dall’abitazione l’uomo si sarebbe accorto di non avere più con sè il portafogli, da qui la segnalzione dello stesso alla Polizia che ha denunciato la ragazza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY