Simula emergenza sanitaria per eludere l’evasione dai domiciliari: arrestato

Redazione

Catania

Simula emergenza sanitaria per eludere l’evasione dai domiciliari: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Gen 29, 2016
Simula emergenza sanitaria per eludere l’evasione dai domiciliari: arrestato

I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante hanno arrestato  Raffaele Concetto Tornabene, 36enne, già ai domiciliari, su ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Patti.

I militari hanno accertato e segnalato all’Autorità giudiziaria che l’uomo per giustificare l’evasione dai domiciliari, commessa alcuni giorni, ha simulato un’emergenza sanitaria. Il Gip tenuto conto delle risultanze investigative prodotte dai carabinieri  ha emesso il presente provvedimento di aggravamento della misura restrittiva nei confronti del 36enne.

L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361