Agrigento

Agrigento, truffa online a commercianti: avviso della Gdf

di Redazione
Pubblicato il Feb 14, 2016

La truffa corrre sul Web. Giungono segnalazioni di una frode compiuta attraverso in indirizzo associato, falsamente, alla Guardia di finanza. Il primo allarme era partito da Agrigento ma sembra che la cosa stia prendendo piede in tutta Italia.

Una truffa che è indirizzata nella maggior parte dei casi a commercianti e che come scopo quello di sottrarre denaro attraverso una mail dove viene contetato il mancato pagamento di una somma di denaro e viene indicato un numero di conto corrente, truffaldino, dove potersi mettere in regola per evitare la chiusura dell’attività.

Lo stesso comandante della Guardia di Finanza di Agrigento, Massimo Sobrà, ha ripetuto in passato, e torna a farlo, che “Si tratta di una vera e propria truffa e che la mail è falsa. La Guardia di Finzanza – dice Sobrà – è del tutto estranea all’invio di queste mail e comunica con i cittadini con posta elettronica certificata”


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361