Enel, nuovo piano assunzioni per 2000 giovani

Enel, nuovo piano assunzioni per 2000 giovani

0
SHARE
Francesco Starace, amministratore delegato e direttore generale Enel

Enel è la prima azienda in Italia a fornire energia elettrica e la seconda in Europa.
Anche se ne è stata privatizzata una buona percentuale l’azienda resta sempre nella mani dello Stato italiano, infatti il ministero dell’Economia rimane il suo maggiore azionista.
L’ente è stato istituito dal quarto governo Fanfani tra il 1962 e il 1963 e oggi è presente in 40 paesi del mondo su 4 continenti.
Proprio in queste settimane l’azienda ha raggiunto un’intesa per avviare il piano lavoro 2016/2019.
Il piano prevede il prepensionamento di 6000 dipendenti in Italia e come controparte l’assunzione di 2000 giovani.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY