Caltanissetta

Dramma sfiorato nel nisseno: si lancia dal 4° piano ma è salvato dai pompieri

di Redazione
Pubblicato il Feb 29, 2016
Dramma sfiorato nel nisseno: si lancia dal 4° piano ma è salvato dai pompieri

Attimi di paura ieri mattina Caltanissetta. Un giovane di 34 anni con problemi psichici e più volte sottoposto in passato al trattamento sanitario obbligatorio, dopo aver litigato e aggredito il padre, si è barricato con lui in una stanza e successivamente si è gettato dal balcone al quarto piano del suo appartamento, atterrando però sul gonfiabile che i vigili del fuoco avevano posizionato in traiettoria. Lo scrive il sito seguonews.it. Un volo di decine di metri al quale hanno assistito atterriti decine di curiosi, oltre ai pompieri e ai poliziotti della sezione Volanti e ai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile. Dopo il salto nel vuoto, il ragazzo ha avuto una sfuriata per strada quando è stato bloccato da carabinieri e poliziotti e dopo alcuni minuti è stato caricato sulla Volante insieme al padre e scortato da un’ambulanza del 118, portato in Questura.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361