Licata, in manette, per esecuzione di pena, un sorvegliato speciale

Redazione

Licata

Licata, in manette, per esecuzione di pena, un sorvegliato speciale

di Redazione
Pubblicato il Mar 11, 2016
Licata, in manette, per esecuzione di pena, un sorvegliato speciale

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Licata, in esecuzione dell’Ordine di Carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni penali Tribunale di Agrigento, traevano in arresto:

–          MANCUSO Paolo, classe 1968, disoccupato licatese, Sorvegliato Speciale di P.S. già ben noto alle FF.OO.,

dovendo espiare la pena definitiva di anni 2 e mesi 4 di reclusione, poiché giudicato colpevole, dei reati di furto aggravato in concorso e violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, fatti commessi rispettivamente in Porto Empedocle (AG) e  Licata nell’anno 2012.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato presso la casa circondariale di Agrigento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361