Cuffaro: “Tutti mi hanno chiesto di scendere in campo. Da destra a...

Cuffaro: “Tutti mi hanno chiesto di scendere in campo. Da destra a sinistra”

904 views
0
SHARE
Totò Cuffaro si commuove parlando del padre

Totò Cuffaro, dopo la condanna a sette anni di reclusione per rivelazione di segreto d’ufficio con l’aggravante di aver favorito la mafia e l’uscita dal carcere romano di Rebibbia, aveva dichiarato di non essere più interessato alla politica e alla notorietà, che sarebbe stato molto meno in vista e che si sarebbe preparato alla partenza in Africa da medico in chiave volontaria.

Ed invece Cuffaro, per il momento, sembra ricalcare il tratto di penna che sottolineava, ai tempi dell’Udc, la sua notorietà di politico “super star” incontra tutti. Seppur svestito dagli abiti istituzionali, dal momento della sua libertà é stato un viavai di dichiarazioni spontanee, presentazioni di libri, interviste ed inviti in tv. Non  mi ha sorpreso infatti averlo notato seduto ad un tavolino di un ristorante davanti al Phanteon a due passi dall’Arion Montecitorio, dove qualche ora dopo avrebbe incontrato e riabbracciato vecchi amici come Marco Follini e Saverio Romano.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO. ACQUISTA E SCARICA GRANDANGOLO A SOLO 1 EURO. E’ FACILE E SEMPLICE.

 

PER ACQUISTARE GRANDANGOLO SEGUI LE ISTRUZIONI SOTTO:

Fai clic su ADD TO CART e si aprirà una finestra con un pulsante rosso. Clicca su di esso: ti apparirà una nuova finestra dove potrai acquistare il settimanale Grandangolo. Completato il pagamento riceverai una mail di ringraziamento con (in basso dentro la finestra stessa) un link che ti permetterà  di aprire un’ultima finestra da dove poter scaricare il file in pdf.

 

[simpleecommcart_add_to_cart id=”42″ ]

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *