Sciacca, tentato omicidio della moglie: “Amato non può tornare al lavoro”

Sciacca, tentato omicidio della moglie: “Amato non può tornare al lavoro”

0
SHARE

Non potrà tornare al lavoro e dovrà restare agli arresti domiciliari, Accursio Amato, 53 anni, Lsu di Sciacca, accusato di tentato omicidio nei confronti della moglie. A disporto il Gip del Tribunale di Sciacca Roberta Nodari che ha rigettato la richiesta di autorizzazione di recarsi al lavoro fatta dallo stessso Amato attraverso i propri legali.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *