Apertura

Agrigento, va dai carabinieri e dice “…ora mi faccio arrestare”

di Redazione
Pubblicato il Mar 21, 2016
Agrigento, va dai carabinieri e dice “…ora mi faccio arrestare”

E’ quasi surreale la vicenda che due carabineri hanno ricostruito in Tribunale, ad Agrigento, e che vede coinvolto un uomo di Cammarata, accusato di resistenza a pubblico ufficiale.

I fatti risalgono a due anni fa quando l’imputato fu scarcerato dal Petrusa di Agrigento da poche ore.

I carabinieri hanno testimoniato che l’uomo, M.M., si presentò in caserma con la compagna e cominciò ad agitarsi “mi disse che un anno prima fu arrestato da me e che adesso era lui a decidere di farsi arrestare”. Così uno dei carabinieri presenti in udienza. Lo stesso carabiniere ha dichiarato che ci volle del tempo prima di ricordurre lo stesso alla ragione. A seguito di quell’episodio il cammaratese fu denunciato, denuncia da dove è scaturito l’attuale procedimento che continuerà con la prossima udienza fissta per il 15 aprile.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361