Provincia

Campobello di Licata, arrestato disoccupato

di Redazione
Pubblicato il Mar 24, 2016

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della pena alternativa della detenzione domiciliare, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, traevano in arresto:

–           Turco Liborio, classe 1983, disoccupato campobellese, già noto alle FF.OO.,

dovendo lo stesso espiare la pena definitiva mesi 2 e giorni 20 di reclusione poiché giudicato colpevole del reato di trasporto di rifiuti speciali pericolosi senza la prescritta autorizzazione, commessi a Campobello di Licata nell’anno 2012.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361