Agrigento, Mareamico: “Incivili scorazzano con auto a Punta Bianca”

Agrigento, Mareamico: “Incivili scorazzano con auto a Punta Bianca”

0
SHARE

L’associazione ambientalista Mareamico ha inviato una nota agli organi di informazione dove deplora un fatto accaduto ieri nello splendido scendario di Punta Bianca.

“Nella giornta di ieri (lunedì dell’Angelo) – scrive Mareamico – un gruppo organizzato di incivili, proveniente da Catania, ha abbattuto le transenne, che noi avevano installato per impedire la violazione della marta di Punta Bianca, e sono entrati dentro quest’area di notevole pregio naturalistico. Per questo motivo inoltreremo una dettagliata denuncia contro ignoti per le violazioni di legge e contempraneamente scriveremo al Presidente della Regione Siciliana e all’Assessore regionale al Territorio e Ambiente per istituire la Riservea Orientata di Punta Bianca, la cui richiesta giace, ormai da quasi 20 anni, dentro un polveroso cassetto della Regione Siciliana. Solo così questo bene inestimabile avrebbe un controllo giornaliero, per impedire queste azioni incivili per una fruizione educata dell’area”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *