Catania, la Polizia arresta 4 persone per spaccio

Redazione

Catania

Catania, la Polizia arresta 4 persone per spaccio

di Redazione
Pubblicato il Apr 1, 2016

Ancora un bilancio positivo dalla costante presenza sul territorio della pattuglia della Polizia di Stato di Catania. Difatti nell’ambito di controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Catania dott. Marcello Cardona, nella trascorsa giornata, personale delle volanti dell’U.P.G.S.P., unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine, hanno tratto in arresto quattro malviventi per reati diversi, controllate complessivamente 101 persone e 44 veicoli ed elevate 8 contestazioni al codice della strada.

Gli arrestati sono:

Giuseppe Cardì, classe 68, pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: quest’ultimo nel pomeriggio veniva sorpreso in questo viale Mario Rapisardi a spacciare sostanza stupefacente. Nelle tasche dei pantaloni dell’uomo gli operatori rinvenivano ben 20 bustine in plastica contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana. Per quanto sopra si sottoponeva a perquisizione anche l’abitazione del malvivente ove venivano rinvenuti altri 30 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Cristian Bergamo , classe 90, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: l’uomo nelle prime ore della notte veniva sorpreso dalla volante di zona in questa via Ustica a spacciare sostanza stupefacente. Indosso al malvivente venivano infatti rinvenuti ben 8 involucri di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Francesco Tripolone  ,classe 59,  e Alessandro Tripolone( pluripregiudicati, per il reato di furto: i due malviventi venivano tratti in arresto poiché resisi responsabili del reato di furto di un telefonino ai danni di un passeggero di un autobus della linea amt. Gli operatori, presi contatti con la vittima, riuscivano subito dopo a rintracciare i due malviventi recuperando il telefonino poco prima sottratto.

Alessandro Tripolone

Alessandro Tripolone

 

Cristian Bergamo

Cristian Bergamo

Giuseppe Cardì

Giuseppe Cardì


Dal Web


  • Catania

    M5S, l’esclusione Dalli Cardillo: “Fuori per il caso La Gaipa, sono stato tradito”

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Catania

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361