Apertura

Porto Empedocle, investe il cognato dopo una lite e lo manda in ospedale

di Redazione
Pubblicato il Apr 3, 2016
Porto Empedocle, investe il cognato dopo una lite e lo manda in ospedale

Un fatto sconcertante, quello accaduto ieri pomeriggio, nel quartiere Grandi Lavori, in via dello Sport, a Porto Empedocle, dove un uomo, al culmine di una lite col cognato, è salito in macchina e lo ha investito per poi scappare dal luogo in cui tutto è avvenuto. Il cognato, 30 anni, è rimasto ferito a terra ed è stato soccorso da una ambulanza che lo trasportato urgentemente all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, dove i medici hanno diagnosticato diverse fratture, ferite e contusioni.

L’investitore, 27 anni, empedoclino, si è poi presentato in commissariato accompagnato da un legale per spiegare i motivi del gesto. Pare che tra i due non corresse buon sangue per motivi familiari. Per lui è scattata una denuncia, in stato di libertà, alla Provcura della Repubblica di Agrigento per lesioni gravi personali.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361