Giudiziaria

Campobello di Licata, confermati 13 anni di carcere per Calogero Falsone

La Corte di Cassazione, venerdì scorso, respingendo il rigetto della difesa ha confermato la condanna a 13 anni e 6 mesi di reclusione, per Calogero Falsone, fratello di Giuseppe, ex capo provinciale di Cosa nostra. La suprema Corte ha infatti reso definitiva la sentenza emessa dalla Corte di Appello di Palermo che gli aveva inflitto la pena a Calogero Falsone, che secondo l’accusa, avrebbe tentato di uccidere un pastore rumeno con il quale si contendeva l’uso di un terreno per il pascolo e verso il quale avrebbe sparato diciannove colpi di pistola. Il rumeno era riuscito a salvarsi scappando per i campi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top