PRIMO PIANO

Carabinieri arrestano latitante: rinchiuso al Petrusa di Agrigento

I carabinieri di Canicattì hanno tratto in arresto un uomo di 31 anni, di nazinalità rumena, in esecuzione di un mandato di cattura internazionale. L’uomo, Ionut Stingaciu, il 5 aprile 2014 si era reso responsabile nella cittadina di Moinesti, in Romania, piccola comunità di 23 mila abitanti a circa 300 km a Nord di Bucarest, di un furto di alcune porte di metallo da una società erogatrice di energia elettrica, rivendendole ad un rottamatore. Identificato dalle autorità rumeno lo stesso si era reso irreperibile venendo in Italia, l’A.G. rumena, nel rispetto dei trattati di Schengen, emetteva il 24 nov 2015 mandato di arresto europeo dovendo lo stesso scontare la pena di 2 anni, 6 mesi e 15 giorni. Arrestato tradotto presso il carcere “Petrusa” di Agrigento, a disposizione delle competenti Autorità

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top