Agrigento

Agrigento, inchiesta “Duty Free”: licenziato funzionario Agenzia delle Entrate coinvolto

Uno dei coinvolti nell’inchiesta denominata “Duty Free”, che lo scorso dicembre portò a 11 misure cautelari nell’agrigentino e che ipotizzava un presunto giro di tangenti in cambio di favori e annullamenti di sanzioni tributarie, nello specifico Vincenzo Tascarella, 62 anni, finito in manette dopo l’operazione eseguita dalla Guardia di Finanza, sarebbe stato licenziato senza preavviso  dalla Direzione Generale dell’Agenzia delle Entrate dove prestava servizio. Lo riporta in un articolo, ricco di particolari, il quotidiano Giornale di Sicilia di questa mattina che scrive anche le motivazioni del licenziamento e ricostruisce la vicenda. Tascarella è accusato di corruzione, falso e abuso di ufficio.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top