Agrigento, inchiesta Prg e piani costruttivi: gravi le ipotesi di reato

Agrigento, inchiesta Prg e piani costruttivi: gravi le ipotesi di reato

0
SHARE
Prg Agrigento

Le ipotesi di reato sono molto gravi: corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici; turbata libertà del procedimento di scelta del contraente.

La vicenda giudiziaria, promossa dal procuratore aggiunto Ignazio Fonzo e dai sostituti Alessandro Macaluso e Salvatore Vella, affonda le radici nel tortuoso terreno del Piano regolatore generale di Agrigento con specifico riferimento ad alcuni piani costruttivi.

Una storia che Grandangolo ricostruisce sul suo settimanale con i nomi di società e persone coinvolte in una vicenda, oggi nota a tutti gli indagati, perché è stata notificata loro la richiesta di proroga delle indagini.

SE VUOI CONOSCERE TUTTI I PARTICOLARI E I RETROSCENA ACQUISTA GRANDANGOLO. DA OGGI E’ PIU’ SEMPLICE, FACILE E VELOCE.

Pulsante-Acquista-Ora

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY