Minacce al vicino, tribunale assolve donna di Licata

Minacce al vicino, tribunale assolve donna di Licata

388 views
0
SHARE

Una donna di Palma di Montechiaro, accusata dal vicino di casa di minacce, è stata assolta dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento. La donna, licatese, è stata assolta perche il fatto non sussiste. L’accusa aveva chiesto per la donna, K.L.B., queste le iniziali del nome, 4 mesi di reclusione.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *