Licata

Minacce al vicino, tribunale assolve donna di Licata

di Redazione
Pubblicato il Apr 19, 2016

Una donna di Palma di Montechiaro, accusata dal vicino di casa di minacce, è stata assolta dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento. La donna, licatese, è stata assolta perche il fatto non sussiste. L’accusa aveva chiesto per la donna, K.L.B., queste le iniziali del nome, 4 mesi di reclusione.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361