Droga nascosta nell’ascensore: manette per un ventenne

Droga nascosta nell’ascensore: manette per un ventenne

0
SHARE

I Carabinieri della Compagnia di Fontanarossa hanno arrestato, nella flagranza, il 20enne, catanese, STRAZZERI Gabriele, reo di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Il servizio antidroga è scattato ieri sera quando, i militari del Nucleo Operativo hanno bloccato il pusher sotto il porticato di uno dei tanti palazzi di Viale Biagio Pecorino – quartiere Librino – e sottoponendolo a perquisizione personale gli hanno trovato in dosso ben 22 dosi di “marijuana” e la somma in contante equivalente a 260 euro. Estendendo immediatamente la perquisizione alla palazzina di residenza del giovane spacciatore gli operanti sono riusciti a scovare, occultati in una intercapedine muraria posta all’interno del vano ascensore, 1 kg di marijuana, di cui 100 grammi già suddivisa in dosi, 20 dosi di cocaina, 4 ricetrasmittenti, 1 bilancino di precisione e vario materiale utilizzato per il confezionamento della droga. La droga, il denaro ed il materiale sono stati sequestrati mentre l’arrestato, in attesa del rito per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *