Apertura

Mafia, ecco la mappa dei clan in Nord Italia

La presenza delle mafie nelle regioni settentrionali, in particolare in Emilia Romagna,Toscana, Liguria, Lombardia, Umbria, Piemonte e Veneto, è raccontata e analizzata da l’Espresso nel numero in edicola da venerdì 6 aprile e online su Espresso+. Vengono prese in esame le città del Nord dove gli abitanti fanno fatica a riconoscere le mafie, e forse anche per questo non le denunciano. È stata fatta una mappa dell’invasione delle città da parte dei clan dei casalesi, e poi ancora della ‘ndrangheta che è forte e invasiva, e in alcune zone anche Cosa nostra.

Le attività economiche controllate dai boss sono grandi alberghi a Roma e in molte altre località turistiche della riviera romagnola o in Toscana, imprese in Lombardia o Piemonte. Tante attività produttive sono in mano alle mafie, che già da diversi anni si sono delocalizzate, ‘lontane dalle zone di origine e dalla casa madre, per invadere le parti del Paese nelle quali si spara meno e si fanno più affari’. Si scopre che c’è una forte penetrazione della criminalità organizzata negli apparati pubblici, un numero sempre crescente di amministratori collusi. La penetrazione negli appalti al Centro e al Nord aumenta sempre di più, non solo nel settore dell’edilizia, e del ciclo dei rifiuti, ma anche nella sanità e nell’assistenza pubblica. Qui, senza sparare un colpo di arma da fuoco, gli imprenditori collusi sono entrati nelle Asl, negli ospedali e nei comuni.

Al mafioso basta ‘chiedere’ per ottenere, in virtù della sua forza di intimidazione che viene espressa anche fuori dai confini tradizionali, perché la potenza e la velocità dei mass media hanno propagato la forza criminale ben oltre il territorio di appartenenza. Così oggi un lombardo teme la ‘ndrangheta o la camorra, non diversamente da un calabrese o un campano.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top