Catania

Occulta in casa fucile e munizioni, sequestrato laboratorio per modificare armi

di Redazione
Pubblicato il Mag 12, 2016
Occulta in casa fucile e munizioni, sequestrato laboratorio per modificare armi

I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato, nella flagranza, un 27enne, di Mascalucia (CT), per detenzione di armi clandestine e munizioni nonché ricettazione.

Sono stati gli uomini del Nucleo Operativo, a conclusione di una breve ma proficua attività info-investigativa, a fare irruzione nell’abitazione del sospettato laddove, previa perquisizione, sono stati rinvenuti e sequestrati: Un fucile  cal. 9 Flaubert,  con la matricola  abrasa, occultato ad arte sotto il divano letto (come da  foto allegata), 50 cartucce del medesimo calibro, nascoste in un borsone, ed un banco da lavoro fornito di utensili idonei alla modifica ed il potenziamento di armi comuni da sparo nonché la ricarica di cartucce di vario calibro.

L’arrestato, in attesa del rito per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361