Grotte, “è lui l’aggressore”, donna fa condannare uno scippatore

Grotte, “è lui l’aggressore”, donna fa condannare uno scippatore

0
SHARE

Un uomo di Grotte, Gaetano La Mendola, 33 anni, è stato condannato dal giudice del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, a un anno di reclusione perchè sarebbe il presunto autore di uno scippo avvenuto nel novembre del 2014 nel paesino agrigentino.

L’uomo è stato riconosciuto dalla vittima, una donna di 80 anni, che nello svolgimento dei fatti fu vittima, a seguito dello scippo subito, di una caduta che le hanno provocato delle lesioni al bacino che l’hanno costretto per lungo tempo a utilizzare una stampella.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY