Grotte, “è lui l’aggressore”, donna fa condannare uno scippatore

Redazione

IN EVIDENZA

Grotte, “è lui l’aggressore”, donna fa condannare uno scippatore

di Redazione
Pubblicato il Mag 13, 2016
Grotte, “è lui l’aggressore”, donna fa condannare uno scippatore

Un uomo di Grotte, Gaetano La Mendola, 33 anni, è stato condannato dal giudice del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, a un anno di reclusione perchè sarebbe il presunto autore di uno scippo avvenuto nel novembre del 2014 nel paesino agrigentino.

L’uomo è stato riconosciuto dalla vittima, una donna di 80 anni, che nello svolgimento dei fatti fu vittima, a seguito dello scippo subito, di una caduta che le hanno provocato delle lesioni al bacino che l’hanno costretto per lungo tempo a utilizzare una stampella.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361