Tuzzolino, “Posso parlare, ma ci sono indagini in corso…” e fa nomi di boss e politici agrigentini

Redazione

Agrigento

Tuzzolino, “Posso parlare, ma ci sono indagini in corso…” e fa nomi di boss e politici agrigentini

di Redazione
Pubblicato il Mag 15, 2016
Tuzzolino, “Posso parlare, ma ci sono indagini in corso…” e fa nomi di boss e politici agrigentini

A leggere i verbali di Giuseppe Tuzzolino, l’architetto
pentito che Matteo Messina Denaro lo prende sotto
braccio si ricava un’impressione talvolta non positiva.
A vederlo deporre, pur con mille distinguo, l’impressione
è opposta.
E’ un pentito davvero particolare Tuzzolino, guardato ed
ascoltato martedì scorso all’interno dell’aula bunker del
carcere Bicocca di Catania. Deciso, parlata fluente,
congiuntivi al posto giusto, capace di chiedere scusa per
le imprecisioni o fermarsi al punto giusto dopo aver lanciato
il sasso che talvolta sembra un macigno.

LEGGI I DIVERSI ARTICOLI SULLA VICENDA. ACQUISTA E SCARICA FACILMENTE, A SOLO 1 EURO, IL SETTIMANALE.

Pulsante-Acquista-Ora

 

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361