Agrigento

Basket: Bologna vince gara1 ma la Fortitudo c’è

Una splendida gara al PalaMoncada, un basket di altissimo livello per scelte offensive e organizzazione difensiva.

La vince l’Eternedile Bologna, più lucida nei minuti finali e soprattutto caldissima dalla lunga distanza, con le triple di Amoroso, Candi e Montano che risultano determinanti nell’allungo bolognese (67-74).

Una differenza evidente nel tiro pesante (4/18 per Agrigento, 13/26 per Bologna) è la chiave di volta che consente agli ospiti di sbancare uno splendido PalaMoncada, che ha assistito a una delle migliori partite giocate nell’impianto di Lungomare Pirandello.

Agrigento è stata a lungo in partita e avanti, dopo un primo quarto eccellente soprattutto in difesa, dimostrando di poter assolutamente competere con una delle formazioni più in forma dell’intera A2 (con questa fanno 9 vittorie nelle ultime 10 gare per Bologna). C’è tanto da migliorare, ma la gran regia di Piazza (aggressivo anche in attacco), la solidità di Eatherton e Mortellaro, la presenza di Martin e di Evangelisti (a lungo in panchina per problemi di falli) sono armi preziose che torneranno utili nel prosieguo della serie, insieme a tutti gli altri.

Una serie che probabilmente perde Jonte Flowers, a causa di un brutto infortunio rimediato dall’americano dell’Eternedile.

La dichiarazione di coach Boniciolli: “E’ stata una bellissima partita di pallacanestro, purtroppo però perdiamo uno dei protagonisti di questa stagione Flowers Jonte, a causa di un infortunio ma sicuramente posso già dire che sarà uno dei protagonisti della prossima stagione. Mi auguravo un giorno di giocare una partita come questa, con questo il pubblico, ho anche apprezzato molto il presidente Moncada che è venuto subito a informarsi sulle condizioni del nostro giocatore. L’ambiente è stato caldo, un pubblico corretto che ringrazio sentitamente perchè è stata una boccata d’ossigeno poter giocare in un ambiente del genere. Nella consapevolezza del valore di Agrigento, per me la stagione è finita qui, ovvero, tutto quello che verrà in più sarà qualcosa di guadagnato. Giocare in questa maniera contro una squadra del genere, come Agrigento, è già una grande soddisfazione. Lavoreremo duramente, per affrontare al meglio le prossime partite.”

La dichiarazione di Piazza: “Mi dispiace molto aver perso questa partita, sono il playmaker quindi sono il primo che deve dare l’esempio in difesa e in questo devo dire di non aver fatto abbastanza. Mi dispiace per Flowers Jonte, per il suo infortunio. Sono un po’ rammaricato per questa sconfitta perché era importante partire bene però la serie può cambiare e in Gara 2 terremo un’aggressività diversa”.

La dichiarazione del coach Ciani: “E’chiaro che la sconfitta viene principalmente da errori difensivi e da errori banali, abbiamo perso un paio di palloni, sbagliato 3 o 4 tiri, piccole imperfezioni ma purtroppo al livello in cui siamo questi errori si pagano tutti. Dobbiamo difendere meglio, non abbiamo saputo avere il giusto atteggiamento e questo è stato decisivo nel farci perdere la partita. Abbiamo certamente le qualità per vincere la prossima partita ed è su questo che lavoreremo”.

Fortitudo Agrigento – Eternedile Bologna  67-74 (18-10; 36 -36; 53 – 51)

Fortitudo Agrigento: Martin 13 (5/12, 1/1), Mortellaro 6 (3/8, 0/1), Mascolo 2 (1/1 da due), Vai ne, Evangelisti 9 (3/4, 1/3), De Laurentiis 2 (1/2 da due), Saccaggi 9 (3/5, 1/8, 0/1 tl), Morciano ne, Visentin ne, Piazza 12 (3/5, 1/4,  3/4 tl), Eatherton 14 (5/10, 0/1, 4/4 tl).

Eternedile Bologna: Daniel 11 (4/8, 1/1), Rovatti ne, Quaglia 2 (1/1, 0/2 tl), Candi 8 (1/2, 2/3), Campogrande ne, Montano 12 (2/2, 1/4, 5/6 tl), Sorrentino  3 (0/1, 1/1), Raucci 3 (1/1 da tre), Carraretto 4 (2/5, 0/3), Amoroso 13 (2/3, 3/4), Flowers 14 (1/4, 4/7), Italiano 4 (2/3, 0/2).

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top