Cupa, Forza Italia Giovani punta il dito contro l’ex Provincia: “Dentro o...

Cupa, Forza Italia Giovani punta il dito contro l’ex Provincia: “Dentro o fuori”

0
SHARE
Lilly Di Nolfo, esponente Forza Italia Giovani

Il coordinamento provinciale di Agrigento di Forza Italia Giovani interviene nel merito delle gravi difficoltà che pregiudicano le prospettive di attività futura del Consorzio universitario di Agrigento, a danno del diritto allo studio e delle prerogative di sviluppo del territorio agrigentino.

La coordinatrice provinciale di Forza Italia Giovani di Agrigento, Lilly Di Nolfo, afferma : “Non è più tempo di palleggiare. L’ ex Provincia di Agrigento ponga termine al proprio cinico comportamento  che da oltre un anno mantiene in ostaggio le sorti di studenti, famiglie e personale del Polo universitario di Agrigento.

L’ ex Provincia di Agrigento manifesti in modo definitivo e risoluto quali siano le sue reali intenzioni : se intenda proseguire confermando il proprio ruolo di socio di maggioranza, versando la relativa quota annuale, oppure, se così non fosse, fuoriesca definitivamente dalla compagine societaria. La perdurante melina a centrocampo praticata da tempo dalla ex Provincia è solo un gioco al massacro, che ha già gravemente danneggiato il Polo universitario di Agrigento, perché nel corso del tempo ha provocato una drastica riduzione delle iscrizioni, in considerazione delle prospettive instabili e incerte legate al mantenimento del Consorzio ad Agrigento.

Dell’ immobile che l’ex Provincia vorrebbe cedere, oggettivamente non si tratta di una proposta capace di attrarre alcun interesse. All’ ex Provincia di Agrigento, Forza Italia Giovani rivolge un appello perentorio : dentro o fuori dall’ Università, e in ogni caso per il bene dell’ Università”.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY