PRIMO PIANO

Sequestra una ragazza, la violenta sessualmente e la rapina

I Carabinieri della Stazione di Mascali (CT) hanno arrestato MEFFI Dario, 39enne, del luogo, già sottoposto agli arresti domiciliari, per evasione, sequestro di persona, violenza sessuale e rapina.

Ieri sera intorno alle 23.00, l’uomo è uscito dalla propria abitazione armato di sega, con un lama di 40 cm, ed in una via del centro di Mascali ha sorpreso e bloccato una 24enne, di origine bulgara, mentre tentava di rientrare a casa. Il 39enne sotto la minaccia dell’arma ha costretto la giovane ad entrare nella sua abitazione ed ha subire degli atti sessuali, obbligandola anche a consegnargli la collana, gli orecchini in oro e la somma contante di 55 euro, che la ragazza aveva con se. La vittima, però, che non parla italiano, approfittando di un attimo in cui il malvivente si è allontanato dalla stanza lasciandola sola,  ha telefonato al padre chiedendo aiuto e quest’ultimo ha chiamato subito i Carabinieri al 112 riferendo il tutto. u

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top