Apertura

Rapinata professoressa: banditi entrano in casa mentre dorme, la “pestano” e rubano gioielli

Una insegnante di Caltanissetta, di 64 anni, è stata rapinata da un gruppo di balordi, l’altra notte, in una villa nei pressi di viale Luigi Monaco, a Caltanissetta. Tre balordi sono entrati in casa è hanno picchiato selvaggiamente la donna, colta nel sonno. I tre a volto coperto l’hanno immobilizzata e dopo hanno provveduto a svuotare l’abitazione. I bandiniti prima di fuggire, hanno tagliato i fili del telefono, e hanno portato via il bottino: un i-pad, alcuni gioielli e denaro contante. La donna è stata visitata in ospedale, dove i medici le hanno riscontrato contusioni provocate dai pugni e dagli schiaffi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top