Licata e abusivismo, fiaccolata di solidarietà al sindaco: pochi i presenti

Redazione

Licata

Licata e abusivismo, fiaccolata di solidarietà al sindaco: pochi i presenti

di Redazione
Pubblicato il Mag 22, 2016

Si è svolta, ieri, a Licata la manifestazione a sostegno del sindaco Angelo Cambiano vittima di una intimidazione avvenuta nei giorni scorsi, quando, ignoti, hanno appiccato le fiamme alla casa paterna. Non moltissimi i presenti, a dire la verità, circa un centinaio di persone. Il sit-in ha avuto luogo in piazza Progresso e ha visto l’accensione di fiaccole che vogliono testioniare la vicinanza della popolazione di Licata, o almeno di una parte di essa, nei confronti del primo cittadino.

Ripartiranno, intanto, domani manittina le demolizioni secondo i programmi stabiliti. Le ruspe torneranno in azione in località che al momento, anche per questioni di sicurezza, non è dato sapere.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361