Agrigento, ultima casa abbattuta con dentro un cane: affidato ai veterinari del...

Agrigento, ultima casa abbattuta con dentro un cane: affidato ai veterinari del Comune

0
SHARE
I resti dell'ultima demolizione in zona A

I resti dell'ultima demolizione in zona A
I resti dell’ultima demolizione in zona A

Ecco cosa rimane dell’immobile, dopo che la ruspa della ditta Capobianco di Palma di Montechiaro è tornata nella zona “A”, ad inedificabilità assoluta, del Parco archeologico Valle dei Templi di Agrigento per abbattere l’ultimo degli immobili che erano previsti nella prima tranche di demolizioni del Comune.

I resti di casa Vella saranno rimossi domattina a cura dell’Ufficio tecnico comunale di Agrigento.

Le ruspe, nella Città dei Templi, avevano riacceso i motori, su input della Procura, il 24 agosto del 2015 ed hanno raso al suolo 8 immobili abusivi. Per questa prima tranche di interventi – che ha riguardato beni giudicati abusivi da sentenze che andavano dal 1992 al 1999 – il Comune di Agrigento ha speso complessivamente 80 mila euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY