Apertura

Licata, abusi sessuali in comunità: “si faceva sesso ma…”, ragazza cambia versione

di Redazione
Pubblicato il Giu 1, 2016

Udienza presso il Tribunale di Agrigento relativa al processo nei confronti di Mirko Giugno e Veronica Cusumano, gli operatori delle cooperative Libero Gabbiano e  Arcobaleno di Licata accusati di presunti abusi sessuali compiuti su ospiti, di minore età, di una comunità di accoglienza.

Una ragazzina chiamata a testimoniare ha, davanti ai giudici, fornito una versione diversa da quella fornita dieci mesi prima alla polizia e ai pm Vella e Faga. La ragazzina, ospite della struttura, ha dichiarato che “i rapporti sessuali con Giugno sono iniziati solo dopo che ho compiuto sedici anni”.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361