Morte Chiara La Mendola: parroco invitato a dire la verità

Morte Chiara La Mendola: parroco invitato a dire la verità

0
SHARE

Si è svolta ieri una udienza del processo inerente la morte di Chiara La Mendola, la giovane agrigentina morta a seguito di un incidente stradale nel dicembre del 2013. Secondo gli inquirenti a causa il decesso fu una caduta con lo scooter causata da una buca sul manto stradale. Imputati per omicidio colposo sono Giuseppe Principato, dirigente Utc del Comune di Agrigento e l’ing. Gaspare Triassi, responsabile del servizio viabilità.

Ieri ha testimoniato l’ex parroco della parrocchia San Gregorio, don Enzo Sazio, il quale ha dichiarato che un residente gli aveva segnalato la buca ioncriminata in via Cavaleri Magazzeni. Nel corso della testimonianza il parroco è stato rimproverato per alcune amnesie nel racconto. Don Enzo ha detto anche di non aver parlato prima della buca perchè non voleva coinvogere il testimone che gli fece la segnalazione.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *