Vendita on line di farmaci contraffatti e pericolosi: Asp di Agrigento impegnata...

Vendita on line di farmaci contraffatti e pericolosi: Asp di Agrigento impegnata nel contrasto fenomeno

0
SHARE

Vendita on line di farmaci contraffatti e pericolosi. L’Asp di Agrigento impegnata nel contrasto del fenomeno L’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento è attivamente impegnata nel contrasto della vendita abusiva on line di farmaci che, spesso, risultano contraffatti e potenzialmente pericolosi. Il fenomeno, in crescita secondo la ricerca “Fakeshare” pubblicata dall’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), riguarda prevalentemente prodotti per la perdita di peso, per il miglioramento delle performance sessuali e sportive, contro l’influenza o, addirittura, dei miracolosi antitumorali. Un vero e proprio mercato illegale di prodotti nocivi e contraffatti.

A tutela dei cittadini, l’Asp di Agrigento, per il tramite del Dipartimento del farmaco, ha pubblicato sul proprio sito istituzionale tutte le indicazioni diramate lo scorso mese di aprile dall’Assessorato regionale alla salute per combattere efficacemente il fenomeno. All’indirizzo http://www.aspag.it/index.php/i-dipartiment/dipartimento- del-farmaco sono presenti elementi utili a far chiarezza sulla questione e a consentire alle farmacie interessate alla vendita online di prodotti senza obbligo di prescrizione (gli unici che la normativa consente di vendere sul web) di accreditarsi ricevendo uno speciale logo identificativo, a garanzia dell’acquirente, da collocare sul proprio sito internet. L’apposito “bollino”, definito da un regolamento dell’Unione europea ed introdotto in Italia con decreto del Ministero della salute del 6 luglio 2015, consente ai cittadini di riconoscere immediatamente le farmacie autorizzate e, conseguentemente, di procedere con gli acquisti online in assoluta serenità. Le farmacie agrigentine interessate possono reperire e compilare sul sito www.aspag.it la modulistica necessaria ad accreditarsi e, al termine dell’istruttoria a cura dell’Asp di Agrigento, riceveranno un’autorizzazione rilasciata dal “Dipartimento di pianificazione strategica per la vendita on line di medicinali senza obbligo di prescrizione” dell’Assessorato regionale alla salute.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *