Corruzione: assolto anche in appello l’ex sindaco di Licata, Graci

Redazione

Apertura

Corruzione: assolto anche in appello l’ex sindaco di Licata, Graci

di Redazione
Pubblicato il Giu 8, 2016
Corruzione: assolto anche in appello l’ex sindaco di Licata, Graci

Nel processo di Appello, terminato oggi a Palermo, i giudici della sezione prima (presidente Gianfranco Garofalo, hanno assolto l’ex sindaco di Licata, Angelo Graci, l’ex assessore ai servizi sociali, Tiziana Zirafi, l’ex vice presidente del consiglio comunale Nicolò Riccobene e l’imprenditore gelese Carmelo Napolitano, accusati di corruzione.

Secondo l’accusa gli amministratori avrebbero preso una tangente in cambio dell’assegnazione di un appalto per uno spettacolo musicale in occasione di una festa patronale. Per questa vicenda nel 2009 gli accusati finirono agli arresti domiciliari.

Per il sostituto procuratore generale di Palermo rappresentata dal sostituto procuratore generale, Rosalia Cammà la sentenza andava riformata e per questo aveva chiesto, con la sua requisitoria, tre anni e mezzo di carcere pere tutti gli imputati.

Di diverso parere i giudici della Corte d’Appello che hanno deciso conformemente come i colleghi del Tribunale di Agrigento che il 19 dicembre 2011 avevano deciso per l’assoluzione.

 


Dal Web


  • Apertura

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Apertura

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361