Licata

Licata, minacce ad assessore con un coltello: torna libero l’accusato

Era andato in municipio ed aveva minacciato l’assessore comunale Daniele Vecchio con un coltello. Ora torna libero. Ignazio Incorvaia, 48 anni, l’uomo arrestato dai poliziotti del commissariato licatese è stato codotto, ieri, davanti al giudice monocratico di Agrigento, per essere processato per direttissima e lo stesso giudice, dopo la convalida dell’arresto ne ha disposto la liberazione applicando all’accusato la misura dell’obbligo di firma. Il processo ha subito un rinvio.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top